Il Walking
10 gennaio 2017

Il Walking: cos’è e a cosa serve!

Soprattutto non perdere la voglia di camminare: io, camminando ogni giorno, raggiungo uno stato di benessere e mi lascio alle spalle ogni malanno; i pensieri migliori li ho avuti mentre camminavo, e non conosco pensiero così gravoso da non poter essere lasciato alle spalle con una camminata… stando fermi si arriva a sentirsi malati. Perciò basta continuare a camminare e andrà tutto bene”.
(Soren Kierkegaard – Lettere a Jette)

Il Walking

 

Tutti conosciamo la parola inglese “walking”: significa camminare. Da alcuni anni il Walking viene praticato con grande successo anche in palestra.

Si tratta di esercizi aerobici che si effettuano a ritmo di musica 🎵 sul tapis roulant meccanico. Cioè un tappeto a nastro che, a differenza di quello elettrico, si muove con la sola forza degli arti inferiori.

Le lezioni si svolgono in gruppo, ognuno sul proprio tapis roulant, che è leggermente inclinato rispetto al piano d’appoggio. Ogni macchina è inoltre dotata di una resistenza, che consente un allenamento personalizzato. In questo modo ognuno può regolare l’intensità e lo sforzo dell’ esercizio in base alle proprie esigenze, oltre che alle proprie capacità fisiche.

✔ I BENEFICI DELLA CAMMINATA VELOCE PER IL BENESSERE E LA SALUTE.

Camminare è un vero toccasana per il benessere, lo confermano anche le ricerche in merito. Camminare ad un buon ritmo aiuta a prevenire malattie importanti (come patologie cardiovascolari e diabete) e tiene lontano il tumore al colon.

In particolare, uno studio pubblicato sull’ “International Journal of Cancer” conferma che chi fa una passeggiata di un’ ora a passo svelto (camminata veloce) ha il 31% di probabilità in meno di sviluppare il tumore al colon.

Camminare favorisce infatti la motilità intestinale. Ma la camminata veloce favorisce anche il lavoro dell’ ormone insulina che metabolizza al meglio gli zuccheri prevenendo il diabete.

Camminare aiuta inoltre la mineralizzazione ossea (primo passo contro l’ osteoporosi) e mantiene meglio la funzionalità cardiaca allenando il cuore.

Infine, la camminata veloce e l’ allenamento con il Walking aiuta a perdere peso e dimagrire. Con la camminata veloce si consumano più calorie di quelle che consumiamo passeggiando normalmente.

✔ TUTTI I BENEFICI della Camminata Veloce e dell’allenamento con i corsi di Walking:

1 – la camminata veloce aiuta a dimagrire e perdere peso per effetto del lavoro aerobico;
2 – è un’attività ad alta intensità e a basso impatto. Si bruciano molte calorie (alta intensità) ma lo stress a livello fisico è minimo (basso impatto);
3 – tonifica tutto il corpo e in particolare rassoda gambe e glutei;
4 – allena l’ apparato cardiorespiratorio;
5 – combatte il colesterolo;
6 – combatte l’ osteoporosi e l’ alta pressione del sangue; è utile per chi soffre di diabete;
7 – aiuta a scaricare le tensioni e lo stress.

✔ A CHI E’ RIVOLTO IL CORSO DI WALKING IN PALESTRA

Camminare è di certo l’ attività fisica più naturale, atraumatica e priva di rischi per le articolazioni.

I corsi di Walking in palestra sono alla portata di tutti, anche delle persone obese, in sovrappeso, molto sedentarie, o a chi si è appena ripreso dopo un infortunio e una forzata inattività.

L’ uso del cardiofrequenzimetro durante l’ allenamento con la camminata veloce permette di controllare i battiti cardiaci e di mantenerli sempre all’interno di una fascia di valori suggerita dall’istruttore.

Il corso di Walking in palestra consente un allenamento personalizzato perchè ognuno può regolare l’ intensità e lo sforzo dell’ esercizio in base alle proprie esigenze e alle proprie capacità fisiche.

Adesso non vi rimane che contattare una delle sedi di Palestra Universo più vicina a voi e venire a provare!

Chiara Ricasoli

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva