Intervista ad Alessio Nencetti, tra i leader nazionali del settore.

“Non è un periodo facile, ma c’è chi supera qualsiasi difficoltà, sorprendendo con risultati positivi che fanno riflettere. Soprattutto coloro che non riescono a rilanciare il proprio club o ad avvicinare le performance di queste realtà modello”

Questo è ciò che introduce l’intervista realizzata dal magazine Happy Acquatics & Wellness ad Alessio Nencetti per la nostra palestra. Nata nel 1984, Palestra Universo da subito si è contraddistinta per la sua natura innovativa ed avanguardista. Da allora è sempre stata attenta alle diverse esigenze dei propri iscritti e all’evoluzione tecnologica, spinti sempre dal desiderio di garantire qualità e divertimento.

Chi si cela dietro tutto ciò è uno staff altamente preparato e attento ma soprattuto Alessio Nencetti, che per primo ha saputo investire e portare avanti un progetto di tale portata.

Qui di seguito vi proproniamo un estratto dell’intervista realizzata dalla rivista d’informazione sport e piscina. Per leggere la versione integrale clicca qui.

In sintesi può spiegarci quali risultati con la sua realtà ha raggiunto negli anni o sta conseguendo in questa stagione? Quantificazione dei dati e breve comparazione con il passato o la concorrenza

A: Oltre al consolidamento del club di Prato e all’incremento della clientela, negli ultimi anni abbiamo allargato la nostra presenza in altre città creando nuovi Club Universo a Empoli, Pistoia e Montemurlo. Abbiamo rivolto l’attenzione a un ampio spettro di persone, integrando le competenze del nostro team nelle diverse strutture. Con il nostro PROGETTO CLIENTE, ci si può muovere in ognuno dei centri a seconda delle proprie esigenze. Questo sviluppo ha portato ad una maggiore fidelizzazione e soddisfazione del cliente e quindi ad un incremento delle vendite.

Le ragioni alla base di queste performance, che vi stagliano nel panorama nazionale e spingono ognuno di noi a capire come possa verificarsi un fenomeno così positivo in una fase economica non facile.

A: I motivi sono la capacità di erogare un servizio eccellente, svolto da specialisti del settore. Ma anche una continua ricerca di rinnovamento delle attrezzature. Oltre ad una spiccata incisività commerciale, grande capacità di accoglienza e attenzione al post vendita.

Quali sono le maggiori difficoltà che avete affrontato nel vostro passato o nello sviluppo del percorso rivelatosi poi premiante?

A: Le difficoltà sono state maggiormente causate da fattori ambientali esterni, difficoltà che si sono poi rivelate fondamentali nella attuazione di scelte altamente premianti.

“Non si può competere con i low cost sul prezzo, ma solo sui contenuti”

intervista-ad-alessio-nencetti-2

Questi risultati, in quali benefici si traducono per voi come capitani del team, per il vostro club/piscina, per lo staff e la clientela?

A: I benefici sono un ambiente sereno ma anche motivante sia per lo staff che per la clientela. Essa percepisce in tutti e quattro i centri un’atmosfera familiare. Allo stesso tempo, è sicura di poter contare su un servizio qualificato e su macchinari all’avanguardia.

Forti dei traguardi conseguiti, come pensate di gestire tali effetti sorprendenti e come mantenerli o incrementarli in coerenza con quanto avviato?

A: In coerenza con quanto avviato continuiamo la strada intrapresa, forti della solidità acquisita nel tempo ma vigili a quanto succede all’esterno. Garantiamo la nostra presenza costante in azienda assieme ai nostri più stretti collaboratori, per una continua evoluzione.

Facendo astrazione dalla vostra realtà, cosa vi sentite di suggerire a colleghi che magari sono alle prese con situazioni più complicate? Almeno tre punti chiave su cui puntare

A: Tre suggerimenti:

  1. Ambiente familiare e attenzione al cliente;
  2. Staff qualificato e capacità di assemblare un Team motivato;
  3. Investimenti e innovazione che diano una continua motivazione al cliente;

I principali investimenti affrontati e gli effetti che i medesimi hanno avuto sul vostro progetto, premiato dall’affermazione che vi distingue

A: Gli investimenti in più case produttrici si è dimostrata vincente. I clienti hanno potuto motivarsi nella scelta degli attrezzi più adatti a ciascuno. Continueremo in questa direzione, cioè verso scelte più motivanti per i clienti e che ci forniranno qundi argomenti spendibili.

Cosa significa per lei e per la sua società avere risultati soddisfacenti? Come li misura e quando ritiene di dover investire per tenere un ritmo evolutivo o conservativo tanto apprezzabile?

A: Oltre alla grande soddisfazione personale, il riuscire a incrementare e a mantenere la clientela, assicurando il lavoro ai nostri collaboratori. Gli investimenti saranno determinati dalle novità sul mercato e dalla nostra costante ricerca in questa direzione.

CategoryNovità
Logo_footer
  © 2014 Universo SSD arl - Cookie & Privacy Policy | Design PFMartini

Social