FUOCO16_noprova

 

Con autodifesa, o difesa personale, si indica la capacità propria di difendersi dai pericoli e dalle minacce all’integrità fisica e psichica.
Essa può consistere anche nel saper gestire o evitare una disputa (non necessariamente sfociante in aggressione di tipo fisico e/o verbale) tra individui prima che essi, per svariati motivi, possano giungere ad uno scontro. Generalmente, gli ordinamenti giuridici moderni prevedono una scriminante collegata all’esercizio della difesa personale – ossia la legittima difesa – ma solo in precise condizioni e presupposti.

 

UNIVERSO Prato

PRENOTA

UNIVERSO Pistoia

PRENOTA

UNIVERSO Empoli

PRENOTA

UNIVERSO Montemurlo

PRENOTA